La difesa personale con Mario Furlan

Ciao! Sono Mario Furlan, il fondatore della difesa personale istintiva. Vivo tra Milano e varie città europee. E sono un esperto di difesa personale, una competenza frutto della mia storia. Spinto da una passione sviluppata fin dalla giovane età, ho acquisito una lunga esperienza nel campo delle arti marziali. Ho praticato diverse discipline tra cui Karate, Ninjitsu, Kung Fu e Kickboxing. Ma ho sviluppato una passione speciale per il Jeet Kune Do e il Krav Maga per la loro forza come discipline di autodifesa. Ho conseguito la qualifica di Istruttore di Krav Maga nel 2003, presso la Federazione Italiana Krav Maga. E nel 2006 sono stato promosso Istruttore di Jeet Kune Do presso Jeet Kune Do Italy.

Mario Furlan, fondatore della difesa personale istintiva

Mario Furlan, fondatore della difesa personale istintiva

Del Krav Maga ho sempre apprezzato il suo essere una disciplina concreta, tesa a dare elementi semplici ed efficaci per affrontare situazioni critiche. Inoltre mi ha sempre affascinato lavorare con chi si sentiva in difficoltà e credeva di non poter ottenere risultati nelle discipline di autodifesa. Ho voluto avvicinare persone normalmente lontane dalla difesa personale perché sono convinto che ciascuno possa vivere più sereno sentendosi al sicuro, padrone dei propri mezzi fisici e mentali. La sensazione di sicurezza è un diritto di tutti. Per questo ho scelto di rivolgere la mia attenzione alle donne. Alle persone che generalmente non hanno esperienza di arti marziali. Ai ragazzi non muscolosi, né particolarmente atletici. Alle persone in età avanzata. E, più in generale, a tutti coloro che dubitano di poter realizzare risultati concreti nell’ambito della difesa personale. Per tutte queste persone ho inventato una disciplina nuova… il Wilding, l’autodifesa istintiva!

Ed ho raggiunto il mio obiettivo: offrire un corso di difesa personale utile, concreto, facile e alla portata di tutti. Più che un corso tecnico è un percorso, composto da una serie di esercizi e attività. Elementi che possono trasformare chiunque in una persona in grado di difendersi dalle aggressioni. Il Wilding è istintivo: non si basa su tecniche o mosse, ma su principi. E sulla realtà dell’autodifesa da strada. Dove l’aspetto psicologico è fondamentale. Per questo aiuta ad acquisire sicurezza, assertività, autostima.

Unicità di Mario Furlan come istruttore di difesa personale

Come istruttore di autodifesa personale mi distinguo dagli altri perché oltre all’esperienza nel campo delle arti marziali ho due caratteristiche uniche: ho fondato i City Angels nel 1994 e sono life coach e docente universitario. Come fondatore dei City Angels ho oltre venti anni di esperienza sulle strade più pericolose d’Italia. L’impegno con il gruppo mi ha reso esperto nella preparazione psicofisica e autodifesa personale di tutti coloro che negli anni si sono impegnati con me per affrontare la realtà concreta della strada. Nel creare il Wilding ho fatto tesoro di questa esperienza ed è per questo che è una disciplina efficace, reale, che punta al risultato concreto.

Mario Furlan durante un corso di difesa personale

Mario Furlan durante un corso di difesa personale

Inoltre sono docente universitario di Motivazione e crescita personale all’università Ecampus e di Comunicazione efficace, gestione dello stress e leadership all’università di Benevento. Questa caratteristica rende unici i miei corsi di autodifesa personale Wilding: il giusto modo di affrontare la strada è infatti il risultato di elementi fisici combinati con elementi psicologici fondamentali per avere il giusto approccio al pericolo. Sono anche autore di best-seller, tra cui “Basta paura!” (2015), il testo base sulla difesa personale istintiva, e “Donne basta paura!” (2009), il primo testo di autodifesa psicofisica per donne uscito in Italia.